Consorzio Edili Federimpresa s.c.

Il Conedil Federimpresa s.c. è un Consorzio di imprese edili, di diretta emanazione Confartigianato Cosenza. Il suo obiettivo  è incentivare e facilitare la strategia aggregante consentendo alle imprese che ne fanno parte di far interagire le loro competenze ed esperienze.

Svolge la propria attività allo scopo di cogliere le occasioni che il mercato delle costruzioni offre, sia nel settore privato che in quello pubblico, formando e coordinando un pool di imprese capaci di garantire al committente un prodotto finito di elevata qualità supportato dalla massima perizia e professionalità.

Si tratta, in sostanza, di una struttura che racchiude in sé imprese dalle più svariate specializzazioni nel campo dell’edilizia e dei settori affini ed è, quindi, capace di affrontare qualsivoglia tipologia di lavorazione.

Il Consorzio, per i sui stessi fini istituzionali,  rappresenta un’opportunità di crescita per l’impresa edile che intenda diversificare la propria attività, inserendosi nel settore dell’edilizia pubblica.

Requisito indispensabile per la partecipazione alle gare d’appalto di lavori pubblici è il possesso dell’attestazione SOA, cioè della certificazione che attesta l’idoneità dell’impresa, dal punto di vista tecnico ed economico, ad effettuare lavori pubblici.

Tale attestazione abilita le imprese che ne sono in possesso a partecipare alle gare d’appalto di lavori pubblici, limitatamente alla tipologia di lavorazioni e ai relativi importi indicati sull’attestazione posseduta.

L’attuale attestazione SOA abilita il Consorzio per le seguenti categorie di lavorazione e le rispettive soglie di importo:

  • OG 1 Edifici civili e industriali per la III bis classifica, fino a euro 1.500.00;
  • OG 2 Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela per la II classifica, fino a euro 516.000.
  • OG 3 Strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane per la II classifica, fino a euro 516.000.

L’impresa edile, vecchia o nuova che sia, se pur sprovvista di attestazione, ha la possibilità, associandosi al Conedil, di usufruire dell’attestazione del Consorzio e, quindi, di partecipare alle gare d’appalto senza, peraltro, rinunciare alla propria indipendenza nella programmazione ed esecuzione dei lavori.

Il Conedil, grazie al suo selezionato team di imprese, facendo parte del circuito ANAEPA, l’Associazione Nazionale Artigiani dell’Edilizia dei Decoratori dei Pittori ed Attività affini di Confartigianato e della Consulta dei Consorzi, realtà che consta di 145 Consorzi distribuiti sul territorio nazionale, in virtù degli istituti dell’avvalimento e dell’Associazione temporanea di impresa, opera e gestisce appalti di importi fino ad alcuni milioni di euro, regolarmente, in tutta Italia.

Il Consorzio, quindi, grazie alla sua forte spinta dinamica, realizza opere superando i formali limiti della propria attestazione SOA.

Sempre volto alla qualità, è certificato ISO 9001 con il RINA Service spa e gode delle seguenti agevolazioni: significativa riduzione dei massimali delle polizze fidejussorie del 50% e soddisfacimento dei requisiti per la partecipazione ad appalti di importo superiore a 516.000,00 €.

Sempre nell’ottica della ricerca di nuove opportunità lavorative per i propri consorziati, di recente, ha promosso la costituzione della Consulta dei Consorzi Edili, organismo che mette in rete i Consorzi del Sistema Confartigianato consentendo loro di dialogare, al fine di collaborare su tutto il territorio nazionale


Responsabile

Carlo Angotti
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per Informazioni

Viale degli Alimena, 61 - 87100 Cosenza

0984 73955

info@confartigianatocosenza.it

Search