Archivio News

IMPIANTISTI: Obbligo formativo FER

Data: 10 Febbraio 2017

Con l'approvazione della Delibera regionale n. 439 del 10 novembre 2016, vengono definiti i passaggi formativi per il mantenimento dell'abilitazione all'installazione e manutenzione straordinaria di impianti "FER" (Fonti Energia Rinnovabile).

Com'è noto, infatti, il D.Lgs n. 28/2011, modificato dal D.L. n. 63/2013, ha disposto che le imprese già abilitate, ai sensi del D.M. 37/08 (vecchia 46/90) debbano necessariamente aggiornarsi per continuare ad operare su detti impianti:

IMPIANTI TERMOIDRAULICI ACS

  • Biomasse per usi energetici;
  • pompe di calore per riscaldamento, refrigerazione e produzione;
  • sistemi solari termici.

IMPIANTI ELETTRICI

  • Sistemi fotovoltaici e foto termoelettrici.

L'impresa che opera su tali tipologie di apparecchi e che ha visto riconosciuti i requisiti professionali del Responsabile tecnico alla data del 3 agosto 2013, deve effettuare un corso di aggiornamento di 16 ore, ogni tre anni (prima scadenza 31 dicembre 2016).

Al contrario, le imprese abilitate successivamente al 3 agosto 2013, dovranno entro 3 anni:

  • effettuare un corso di aggiornamento di 16 ore, qualora la dimostrazione del requisito sia avvenuta tramite il possesso di un diploma di laurea o di un diploma di scuola secondaria superiore, seguito da un inserimento di almeno due anni consecutivi alle dirette dipendenze di un'impresa del settore (lettere A - B, art. 4, D.M. 37/08);
  • effettuare un corso formativo di 80 ore, qualora la dimostrazione del requisito sia avvenuta tramite un percorso di formazione professionale, seguito da un inserimento di almeno quattro anni consecutivi alla dirette dipendenze di un'impresa del settore (lettere C - D, art. 4, D.M. 37/08).

Confartigianato Cosenza si è attivata per organizzare i relativi corsi che dovranno essere partecipati dal Responsabile Tecnico (colui che possiede i requisiti abilitativi) il quale NON potrà delegare chicchessia; si sottolinea, altresì, che i corsi validi per soddisfare tale adempimento saranno solo quelli posti in essere da Enti di formazione accreditati presso la Regione Calabria e si raccomanda, quindi, di fare attenzione ad eventuali altri percorsi realizzati da soggetti non idonei.

Al termine dei percorsi formativi verrà effettuata la comunicazione in Camera di Commercio, al fine di aggiornare le relative visure camerali; di conseguenza le imprese che non adempiranno a tale obbligo non potranno più proseguire l'attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti ad energia rinnovabile (impianti "FER").

Confartigianato Cosenza ha in programmazione i suddetti corsi e, pertanto, sottolinea l'opportunità di una sollecita adesione, considerata l'imminenza di avvio delle attività didattiche.

Per informazioni rivolgersi ai Responsabili del servizio:

  • Maria Assunta Vassallo e Lucio Ziccarelli - Tel. 0984/73955 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (per i Comprensori di Cosenza e Paola);
  • Daniele Aronne - Tel. 0981/27143 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (per i Comprensori di Castrovillari e Rossano).

 

File:

 Indietro

Per Informazioni

Viale degli Alimena, 61 - 87100 Cosenza

0984 73955

info@confartigianatocosenza.it

Search